Chiodi su Fli: "Equilibri politici diversi anche in Abruzzo"

TERAMO – Sugli equilibri della politica nazionale e locale, e sull’eventuale rimpasto di Giunta, il presidente della Regione ha dichiarato: "Ogni decisione verrà presa quando il quadro politico sarà chiaro. Ora non lo è. Quello che è accaduto nelle ultime ore è sotto gli occhi d tutti. Il quadro politico abruzzese è cambiato. Ora c’è Futuro
e Libertà ed è chiaro che bisognerà ragionare e andare avanti, sapendo che c’è una nuova formazione politica ed
equilibri diversi. Ma fino a quando le cose non saranno chiare – ha detto ancora Chiodi – e fino a quando non ci sarà una definizione chiara delle forze in campo, parlare di rimpasto sarà difficile. Dovremo anche vedere e tenere conto – conclude Chiodi – di quello che decideranno di fare i membri di Fli, quello che deciderà il Tribunale del Riesame di Teramo e quello che accadrà a L’Aquila, dove siamo ancora a livello di indagini preliminari".

Leave a Comment