Una nuova scossa nella notte all'Aquila

TERAMO – Una nuova scossa di terremoto di magnitudo 3.4 e’ avvenuta alle 2.35 nell’aquilano. Il sisma ha avuto una profondita’ d i 14,3 km. Secondo i rilievi effettuati dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, i comuni prossimi all’epicentro sono stati Barete, Capitignano e Pizzoli. Poco dopo, alle 2.47, c’e’ stata una replica di magnitudo 2 che ha interessato le stesse zone.

 

Leave a Comment