Mercato del giovedì, i contadini non si spostano più

GIULIANOVA – Rientra la protesta dei coltivatori di Campagna Amica contro il riassetto del mercato del giovedì sul lungomare Zara di Giulianova, previsto dall’amministrazione comunale: non subiranno alcuno spostamento. La Coldiretti ha espresso soddisfazione per la soluzione di questa vicenda, fornendo anche la propria disponibilità al Comune di Giulianova per individuare proposte utili a soddisfare le esigenze degli imprenditori agricoli dell’ex mercato coperto e per la riqualificazione dell’area. «Si tratta di un risultato importante – ha commentato Emanuele Cappelli, segretario di zona della Coldiretti -, che evidenzia l’impegno per la salvaguardia e la promozione dei cosiddetti prodotti "a chilometri zero". Non si può prescindere da una sede adeguata che favorisca un servizio idoneo per i consumatori e uno strumento per agevolare l’incontro con gli stessi produttori».

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment