Ladri nella casa di Venturoni a Castrogno

TERAMO – Brutta sorpresa stamattina presto per Lanfranco Venturoni, che, arrivando nella propria villa di Teramo (in zona Castrogno), ha trovato il vetro di una finestra sfondato e ha capito che la casa aveva ricevuto la visita dei ladri. Ignoti, presumibilmente nella notte, sono riusciti ad aprire la cassaforte e a portare via tutto ciò che conteneva (i preziosi della famiglia). Sul luogo, per i rilievi e l’apertura delle indagini, è arrivata la Polizia e a quanto sembra l’elemento più rilevante è che i ladri non abbiano toccato nulla di quanto è in casa ma abbiano "puntato dritto alla cassaforte", che è stata aperta dalla base. Nessun danno ai molti animali (cavalli e cani) che vivono con i Venturoni nell’ampio spazio di campagna. Proprio dalla campagna sembra che gli esecutori del furto abbiano raggiunto la casa, senza dunque affrontare il cancello che sarebbe stato insuperabile. Sembra dunque evidente l’esatta conoscenza del posto e, naturalmente, delle abitudini della famiglia dell’ex assessore, che in alcuni casi trascorre la notte nell’appartamento in città, come avviene in questi giorni.

Leave a Comment