Attentato contro la sede Cisl

TERAMO – Torna la tensione degli attentati contro le sedi sindacali. E’ successo la scorsa notte a Roseto, dove ignoti hanno colpito una vetrata della sede della Cisl e scritto con uno spray di colore nero la parola "servi". L’episodio si è verificato attorno alle 2.30 ed è stato scoperto dal proprietario del locale affittato alla cisl che abita proprio sopra: ha udito i rumori e ha avvertito i carabinieri che adesso indagano sul gesto vandalico. La vetrata è stata trapassata, nonostante sia a prova di sfondamento, e questo fa ipotizzare che forse nell’attentato sia stato utilizzata un’arma.

 

Leave a Comment