Critiche le condizioni della donna falciata in via Po

TERAMO – Sono sempre critiche le condizioni di M.T., la 61enne teramana investita nella tarda serata di ieri da una utilitaria lungo via Po, all’altezza del bar Apollo 11. I medici del reparto di rianimazione dell’ospedale Mazzini ne hanno stabilizzato il quadro clinico, e si aprestano a programmare gli interventi chirurgici urgenti per ridurre le numerose fratture riportate nel drammatico incidente. La donna ha riportato un serio trauma cranico, fratture al bacino e alla colonna vertebrale, nel violento impatto prima contro l’auto e poi contro il muro di delimitazione della strada. L’incidente si è verificato in un punto purtroppo famigerato per aver visto episodi identici nel passato, anche recente. La scarsa visibilità per la forte pioggia ha poi avuto influenza determinante per il grave investimento.

Leave a Comment