Artigianato e tipicità enogastronomiche a Pineto per la Fiera di Sant'Agnese

TERAMO – Saldi, occasioni, curiosità varie e degustazioni enogastronomiche sono gli ingredienti della “Fiera di Sant’Agnese”, l’evento in programma oggi e promosso dal Comune di Pineto e organizzato dall’Associazione pinetese commercianti in collaborazione con l’Anva Confesercenti e Fiva Confcommercio. Saranno 130 gli espositori provenienti da diverse regioni che animeranno la sesta edizione della manifestazione che si terrà per l’intera giornata nel centro della città. Merce di ogni genere, insieme all’artigiano italiano e internazionale, saranno protagonisti dell’originale kermesse con uno spazio riservato ai produttori enogastronomici e agroalimentari. I visitatori potranno degustare il pecorino al tartufo e la ventricina di maiale dei Monti della Laga con il peperoncino piccante, l’aglio rosso di Sulmona, il miele genuino, l’olio pregiato e il vino Doc delle colline teramane. Non mancheranno le caciotte, il latte fresco e le ricotte, vere prelibatezze prodotte nelle pianure del Vomano da una qualificata azienda agricola atriana. L’evento sarà allietato dal tradizionale concerto itinerante della banda di Casoli di Atri e per l’occasione i negozi avranno la facoltà dell’apertura festiva. In caso di maltempo la manifestazione sarà rinviata alla domenica successiva.

Leave a Comment