Record regionale nell'asta per Marina Brandimarte

TERAMO – Marina Brandimarte, del settore salti della Gran Sasso Teramo, ha centrato il record regionale assoluto femminile di salto con l’asta, toccando quota 3,50. La misura, che eguaglia il precedente primato, è stata raggiunta al meeting indoor di Casal del Marmo di Roma, ed è valsa la seconda posizione finale alle spalle della trentina Alice Palma, con 10 centimetri in più. La ragazza pescarese, categoria junior (è del 1992) ha così eguagliato il suo precedente record ottenuto il 5 settembre scorso a pari merito con l’altra atleta della Gran Sasso, Giorgia Di Muzio, la prima a raggiungere questa altezza nel 2007. Nell’alto brilla un altro atleta di casa, il chietino Andrea Sinisi (1991) che a Fermo ha superato 4,60, a dieci centimetri dal primato personale.

 

 

 

 

Leave a Comment