Monticelli al tavolo tecnico regionale sui rifiuti

PINETO – Il sindaco di Pineto, Luciano Monticelli, sarà impegnato al tavolo tecnico istituito dalla Regione Abruzzo che si occuperà del delicato problema dei rifiuti. Monticelli sarà il rappresentante dell’Anci Abruzzo, che in seno all’organismo tecnico potrà contare anche sul direttore Giuseppe Mangolini. Era stata proprio l’Associazione dei comuni italiani a sollecitare la formazione di un tavolo, da impegnarsi nella ricerca di una soluzione del problema rifiuti purtroppo attualissima per la nostra regione. «Vogliamo portare avanti quell’accordo di programma sottoscritto nel maggio dello scorso anno tra tutte le parti coinvolte in questa importante iniziativa – afferma il sindaco di Pineto -. Riteniamo che ridurre la produzione dei rifiuti si può e soprattutto conviene. Si tratta comunque di un progetto sperimentale finalizzato a raggiungere questo risultato». La campagna di prevenzione coinvolgerà dunque le associazioni ambientaliste e l’associazione dei consumatori che avranno il compito di informare i cittadini e di elaborare anche delle soluzioni che vanno non solo nella direzione del recupero di rifiuti riciclabili, ma anche nel coinvolgimento di aziende che producono imballaggi. «Già riducendo il numero degli imballaggi – aggiunge monticelli – la percentuale dei rifiuti prodotti si ridurrebbe di oltre il 25-30 per cento. Con questo accordo di programma verrà predisposto un piano operativo annuale. Spero che adesso si dia un’accelerata a questo processo: finora abbiamo solo registrato tempi biblici da parte della Regione, nonostante il problema rifiuti sia di una certa gravità».

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment