Ventenne finisce con l'auto contro un muro

PINETO – Un ventenne di Pineto, S.A., ha rischiato di morire questa mattina poco prima dell’alba, finendo con la macchina contro un muro lungo la statale 16 Adriatica. L’incidente si è verificato verso le 5.45, nei pressi della Torre di Cerrano. L’auto è sbandata ed è finita contro la barriera in mattoni e cemento di un edificio. Il ventenne viaggiava da solo e molto probabilmente, secondo i primi accertamenti, la causa dell’incidente potrebbe essere stato un colpo di sonno. I soccorsi sono stati immediati: per la gravità delle ferite – il giovane ha subìto un trauma toracico chiuso e un trauma cranico -, i sanitari del 118 hanno optato per il suo ricovero all’ospedale Mazzini del capoluogo dove è stato trasferito alle prime luci dell’alba. Sembra che nelle ultime ore le sue condizioni siano nettamente migliorate.

 

 

 

 

Leave a Comment