BancaTercas a caccia di punti vitali contro Biella

TERAMO – Importante incontro casalingo quello di domani, alle 18,15, per la Banca Tercas Teramo a caccia di due punti contro l’Angelico Biella guidata dal coach teramano Massimo Cancellieri, sulla panchina biancorossa nelle stagioni 2001/2002 (B1), 2002/2003 (Legadue), 2003/2004 (A1). Dopo la buona prestazione a Milano la Banca Tercas ha preparato la sfida consapevole dell’importanza che il match riveste per la classifica. I teramani recuperani lo spagnolo Rodrigo De La Fuente, assente nella gara precedente per un problema al polpaccio. “E’ la prima in casa del girone di ritorno – commenta coach Alessandro Ramagli (sulla panchina di Biella per 6 anni) – dopo tre sconfitte consecutive, vincere sarà l’imperativo del girone di ritorno per costruire la nostra salvezza”. Anche i piemontesi sono reduci da tre sconfitte consecutive (Brindisi, Montegranaro e Caserta) ma si presentano a Teramo con la novità Riccardo Maraschini, prelevato in prestito da Bologna. Assenti Nicola Minessi e Massimo Chessa, è in dubbio la presenza di Rodolfo Rombaldoni. Tra gli ex i teramani ritrovano Goran Yurak che ha indossato la canotta biancorossa la scorsa stagione. Per la gara sono stati designati Guerino Cerebuch di Trieste, Paolo Quacci di Carpignano (Pv) e Massimiliano Barni di Conegliano Veneto (Tv).

Leave a Comment