Bancatercas, adesso la corsa è su Cremona e Varese

TERAMO – Dopo la sconfitta di ieri a Sassari e i risultati di oggi in Serie A Tim, per la Bancatercas di Alessandro Ramaglia la corsa verso la salvezza diventa più dura ma dovrà essere ‘tarata’ su altri avversari. La classifica stasera dice infatti che le squadre più vicine alla formazione biancorossa sono la Cimberio Varese e la Vanoli Braga Cremona, entrambe a quattro lunghezze, a quota 14. La prima ha perso con la capolista Siena, l’altra ha battuto nello scontro diretto l’Enel Brindisi e ha allungato in graduatoria, lasciando pugliesi e abruzzesi in fondo alla classifica con 10 punti ciascuno. Per i biancorossi, che devono cominciare a dare continuità a gioco e risultati, adesso c’è la pausa per la Final Eight e la possibilità di ricaricare mente ed muscoli per affrontare Cantù al Palaska, la terza forza del torneo. Tra l’altro, Cremona e Varese sono due formazioni con cui finora la Bancatercas ha bilancio positivo, avendole battute entrambe, Varese in particolare in trasferta. Ecco i risultati e la classifica della 18esima giornata in Serie A:
Dinamo Sassari-Banca Tercas Teramo 89-69
Armani Jeans Milano-Angelico Biella 90-95
Scavolini Siviglia Pesaro-Pepsi Caserta 83-82
Air Avellino-Canadian Solar Bologna 105-101 dts
Benetton Treviso-Fabi Shoes Montegranaro 86-67
Bennet Cantù-Lottomatica Roma 79-74
Montepaschi Siena-Cimberio Varese 82-59
Vanoli-Braga Cremona-Enel Brindisi 78-66
Classifica: Siena punti 34; Milano e Cantù 26; Avellino 20; Bologna, Montegranaro e Pesaro 18; Roma, Sassari, Biella, Treviso e Caserta 16;  Varese e Cremona 14;; Teramo e Brindisi 10.
Prossimo turno (20/2, h. 18.15)
Varese-Treviso (19/2, h. 20)
Caserta-Siena
Brindisi-Milano (20/2, h. 11.45)
Teramo-Cantù
Roma-Avellino
Bologna-Pesaro
Montegranaro-Cremona
Biella-Sassari

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment