"Catturato" ai Tigli il pappagallo scappato a Piano Solare

TERAMO – E’ ricomparso su un balcone al terzo piano di un condominio ai Tigli il pappagallo ‘fuggito’ da via Barnabei a Piano Solare, dall’apparttamento di Alberto Di Filippo. Lo hanno recuperato il dottor Pietro Striglioni, veterinario teramano, e un esperto cacciatore, chiamati dalla proprietaria dell’appartamento, spaventata dalla presenza dell’uccello esotico sul suo balcone. Il veterinario ha poi provveduto a trasferirlo nell’ambulatorio pescarese di un collega specializzato in animali esotici dove il pappagallo è stato rimesso in sesto, perchè era in evidente stato di difficoltà e soprattutto non riusciva ad aprire le ali. Due giorni di ‘clinica’ per poi essere riconsegnato al proprietario. Che adesso dovrà studiare come impedire al volatile un’altra fuga, considerata la sua recidività: già lo scorso luglio aveva provato una prima fuga, a Tortoreto, all’altezza dello chalet Sayonara. Anche in quell’occasione era stato recuperato, guarda caso dallo stesso veterinario che in questi giorni è intervenuto per catturarlo. Un segno del destino?

Leave a Comment