Il trasformismo di Brachetti in scena al Comunale

TERAMO – Martedì alle ore 21 e mercoledì alle 16,30 e alle 21, per la Stagione di Prosa della Primo Riccitelli, il Teatro Comunale di Teramo ospiterà lo spettacolo “Brachetti, Ciak si gira!” con Arturo Brachetti. Biglietti esauriti di tutti i turni dello spettacolo. "Ciak si gira!": frase magica che evoca il momento in cui l’artefice del cinema crea il sogno, è il titolo con il quale l’artefice Brachetti ci porta in un sorprendente viaggio nell’universo cinema. In una serie di numeri, momenti teatrali ed evocativi, con una nuova ambientazione scenografica, Arturo rivive il suo amore per la settima arte e cerca di riportare la meraviglia degli effetti speciali e delle magie del cinema in uno spettacolo dal vivo si trasforma da solo in una sessantina di personaggi. Lo spettacolo ha inizio con un enorme televisore in cui Arturo interpreta, con cambi fulminei di costume, i personaggi che popolavano i film del pomeriggio Tv, quelli che tutti noi abbiamo visto e amato fin da piccoli: Zorro, Mary Poppins, Maciste, Crudelia De Mon, cowboys, corsari e avventurieri.

 

Leave a Comment