Serie D: nell'anticipo Rimini batte la Jesina 2-1

TERAMO-Qualche sofferenza per il Rimini nell’anticipo con la Jesina battuta 2-1-, ma alla fine arrivano tre punti per rimanere in scia al Teramo, impegnato domani contro il fanalino di coda Bojano. Al 35′ il gol del vantaggio della Jesina, con uno spunto personale concluso con un destro respinto da Pazzini sui piedi di Tommaso Gabrielloni. Ad inizio di ripresa il pareggio riminese con Ragatzu, a otto minuti dal fischio finale il gol vittoria: punizione di Baldazzi e colpo di testa di Valeriani. Rimini Jesina 2-1 Marcatori: 35′ Tommaso Gabrielloni (J), 57′ Ragatzu (R), 82′ Valeriani (R). Domani allo stadio di Piano D’Accio il Teramo ospiterà il Bojano, fra le due squadre ci sono 46 punti di differenza, Teramo capolista a quota 55, Bojano ultimo con 9 punti. Teramo privo di Orta, Lorusso, Lenart, Colacioppo; da vedere le condizioni di Bolzan e quelle di Arcamone.

 

Leave a Comment