Teramo entra nel Monopoly

TERAMO – Il sindaco Maurizio Brucchi e l’assessore agli Eventi Guido Campana hanno salutato con soddisfazione oggi a piazza Martiri l’ingresso della città di Teramo nel gioco del Monopoly. Il gioco da tavolo più diffuso al mondo ha infatti voluto festeggiare i suoi 75 anni, che cadono anche nel 150° annversario dell’Unità d’Italia, con una rivisitazione delle città che cmpongono il tabellone. Il prestigioso ingresso è avvenuto attraverso un sondaggio lanciato su Facebook da alcuni giovani appassionati del gioco che hanno raccolto, tra le preferenze espresse, anche i numerossissimi clik a favore di Teramo. L’evento è stato festeggiato oggi dal sindaco e dagli studenti delle scuole superiori di Teramo riuniti oggi in piazza per una grande "Monopolata". Il gioco con la nuova "mappatura" del tabellone sarà in comercio dal prossimo 22 febbraio.

Leave a Comment