Contributi per la prima casa, la Regione pubblica il bando

TERAMO – La Regione Abruzzo concede tre milioni e 500 mila euro come contributi per l’acquisto, il recupero e la costruzione della prima casa. A questo proposito l’assessorato ai Lavori Pubblici della Regione e la Fira (Finanziaria reginale abruzzese), su impulso del vicepresidente Giacomo Agostinelli, organizzano a Teramo una giornata per informare i cittadini sulle caratteristiche del bando "Prima casa", pubblicato sul BURA l’11 febbraio (scadenza 60 gg. dalla pubblicazione). Il bando, informa una nota, rappresenta un’opportunità per tutti quei cittadini abruzzesi che hanno acquistato, costruito o ristrutturato la loro "prima casa" nelle annualità 2009 e 2010. La Fira sarà a disposizionecon il proprio personale e per l’intera giornata di mercoledì 16 febbraio alla "Casa del Mutilato" in piazza Dante. Il contributo, destinato in via prioritaria alle giovani coppie, viene concesso attraverso la forma ‘conto capitale’ o ‘conto interesse’. Il costo dell’intervento deve essere massimo di euro 77.468,53, facendo riferimento al computo metrico o in caso di acquisto, all’atto di acquisto.

Leave a Comment