Le multe dei vigili urbani in aumento rispetto a un anno fa

TERAMO – Sicurezza stradale, controllo degli accessi in zona a traffico limitato e del rispetto degli stalli di sosta per gli invalidi, sono alcune delle azioni che hanno caratterizzato l’attività degli agenti di polizia municipale deel comune di Teramo nel corso del 2010, i cui dati sono stati diffusi oggi. Sono infatti aumentati del 18%, fino ai 14.400 del 2010, i verbali relativi alle infrazioni al codice della strada, sono state 670 le multe per eccesso di velocità rilevate attraverso l’autovelox, 300 i rilievi per incidenti stradali, circa 600 i contrassegni di invalidità cancellati a seguito di una verifica dei requisiti con la denuncia di 3 persone per sostituzione di persona. Sul fronte dell’attività degli esercizi pubblici, 120 sono stati i verbali emessi, con 5 sequestri per mancata autorizzazione. Intensa è stato anche l’impegno per quanto riguarda il randagimo, con la cattura, la microcippazione e la sterilizzazione di numerosi cani, in collaborazione con l’Ufficio Ambiente e la Asl di Teramo, ma anche per i controlli ambientali che hanno portato a numerose iniziative di ristoro ambientale nei confronti di persone che avevano violato la normativa, in collaborazione con la Teramo Ambiente.

Leave a Comment