Bus navetta a via De Albentis, l'ok della Giunta

TERAMO – Le soluzioni studiate dall’assessore Giorgio Di Giovangiacomo sul trasporto pubblico, per Piano Solare e via De Albentiis, dopo i tagli di alcune fermate della linea 4, hanno ricevuto l’ok della Giunta. L’amministrazione comunale è dunque favorevole a una fermata in più sulla linea che serve Fonte Baiano (per coprire anche Piano Solare) e a servire via De Albentiis attraverso il bus navetta che conduce in centro storico. Tempi e modalità saranno studiate domani nel corso di un incontro che l’assessore avrà con il gestore del servizio urbano con il quale si discuterà anche dei costi degli abbonamenti nel tentativo di uniformarli. Questo in sintesi ciò che è emerso durante la riunione odierna della Giunta Brucchi durante la quale sono stati definiti anche i tempi del bando della variante urbanistica per la retrocessione delle aree edificabili. Il bando servirà a informare i cittadini sulle modalità di presentazione delle richieste e per dare segnalazioni aderenti ai principi assegnati alla variante. Non manca molto anche per la pubblicazione del bando che affida a privati la gestione del parco fluviale del Vezzola: superati alcuni tecnicismi, Di Giovangiacomo ha garantito che sarà pronto nel giro di qualche giorno.

Leave a Comment