Sequestrati 200 chili di vongole

GIULIANOVA – Diciotto sacchi di vongole, per un peso complessivo di circa 200 chili, sono stati scoperti e sequestrati dalla Guardia costiera di Giulianova nell’ambito dei quotidiani controlli sulle attività ittiche al porto di Giulianova. Il consistente quantitativo di vongolame, che è stato rigettato in mare, era sul pontile della piccola pesca della banchina di riva, apparentemente abbandonato. Si presume, vista la quantità, che si tratti di pescato illecito: il personale della Capitaneria, diretto dal comandante Saverio Capezzera, sta svolgendo tutti gli accertamenti necessari per individuare i responsabili dell’attività illecita.

Leave a Comment