Siamo vicini all'amico Tony Zitella

PESCARA – Un dolore a cui non basta la lettera maiuscola. Un dolore che non ha medicine, che proviene da una ferita che non si potrà mai più rimarginare: la perdita di un figlio di 17 anni. E’ la tragedia che ha travolto il nostro amico e collega Tony Zitella, cronista di grande esperienza, anni di mestiere al quotidiano il Centro e oggi apprezzato professionista dell’emittente televisiva Tv6. Tony ha perso il figlio Marco, ieri, in un incidente stradale che ha strappato alla vita, in un attimo, un ragazzone dai capelli ricci che frequentava l’Itis Volta di Pescara e amava la pallacanestro e la maglia numero 13 della squadra della sua cittadina, Montesilvano. La sua vita si è spezzata nei pressi di Loreto Aprutino, in sella alla sua moto Aprilia 125, finita contro un camion. Inutile la corsa in elicottero verso l’ospedale, inutile il tentativo disperato dei medici di operarlo. I colleghi di Tv6 hanno ‘spento’ l’informazione della televisione, oggi, in segno di lutto. Non possiamo far nulla, noi di emmelle.it, se non essere vicini con il pensiero e il cuore ad un caro amico, alla moglie e al fratello minore di Marco.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment