Il Pd teramano in piazza chiede le dimissioni di Berlusconi

TERAMO – Come già avvenuto lo scorso fine settimana, il Pd teramano è sceso ieri in piazza per aderire a una campagna nazionale del partito volta a raccogliere firme favorevoli alle dimissioni del presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. L’Unione comunale del partito informa che finora nel capoluogo sono state raccolte 1026 sottoscrizioni favorevoli. L’iniziativa, dopo i banchetti allestiti lungo Corso San Giorgio, sarà ripetuta nelle prossime settimane nei quartieri e nelle frazioni della città. Una nota diffusa dal Pd precisa che è possibile firmare la petizione anche presso la sede del partito in Corso De Michetti 20 a Teramo, oppure on-line sul sito www.partitodemocratico.it. Al termine della campagna, previsto per l’8 marzo, tutte le firme raccolte dal Pd saranno consegnate direttamente a Palazzo Chigi.

Leave a Comment