Casalinga precipita dal balcone di casa, suicidio o incidente?

MOSCIANO – I carabinieri della stazione di Mosciano indagano sulla caduta dal balcone di casa, questa mattina poco prima delle 8, di una casalinga di 63 anni Iole C. La donna è precipitata da un’altezza di quasi dieci metri, dal secondo piano di una palazzina a Mosciano, dove viveva con la famiglia. Purtroppo i soccorsi prestati alla donna sono stati inutili: è morta sul colpo per i gravissimi traumi riportati nella caduta. Al momento non si riesce a capire se si sia trattato di un incidente oppure di un gesto volontario. L’ipotesi del suicidio è quella più avvalorata dagli investigatori sulla base di un quadro clinico depressivo esistente ma nulla viene escluso.

 

Leave a Comment