E' teramana la migliore nella corsa campestre Allieve

TERAMO – Si sono svolti ieri al campo scuola di Piazza D’Armi dell’Aquila il recupero dei campionati regionali individuali Allievi di cross (non disputati il 23 gennaio a causa del maltempo) e la seconda ed ultima prova dei campionati di società, sempre di corsa campestre, categoria Cadetti e Ragazzi. L’Atletica Gran Sasso ancora una volta ha letteralmente dominato conquistando ben tre titoli regionali, rispettivamente nella categoria Cadetti (maschile e femminile) e nella categoria Ragazze. Nota di merito per Gaia Sabbatini che ha ottenuto la medaglia d’oro, e il conseguente titolo di campionessa regionale, nella gara di un chilometro categoria Ragazze. Una grande prova per la giovane atleta teramana che ha tagliato il traguardo con il tempo di 3’29”06. Ottime prestazioni anche per Elena De Dominicis, seconda nella 2 km Cadette in 7’49”05, e Paolo Vischia, terzo nella 2,5 km Cadetti in 7’58”02. Buona notizie anche dalla 5 km Allievi con l’argento di Gabriele Colantonio (tempo 16’50”05) ed il bronzo di Antonio Lupone (tempo 17’03”02). Giornata più che positiva anche per i piccoli campioncini della Cantera, il settore giovanile della Gran Sasso. Nella 0,5 km Esordienti secondo posto di Giulio Antonini in 1’02”00 e quinto posto di Enrica D’Ignazio in 1’06”02. Nella 0,3 km terzo Federico Casciotti in 1’01”03, quarto posto di Francesca De Dominicis (1’02”02) e sesto posto di Federica Di Battista  Rodi (1’05”01). Segnaliamo infine l’ottimo sesto posto conquistato dalla squadra femminile Allieve ai campionati italiani assoluti indoor di Ancona. Si tratta provvisoriamente della migliore prestazione, tra tutte le categorie, di una società abruzzese nel 2011. Un risultato che premia ancora una volta il buon lavoro fin qui svolto dall’Atletica Gran Sasso.

Leave a Comment