Il freddo e la neve tornano a impossessarsi del capoluogo

TERAMO – L’inverno rilancia le sue carte, le precipitazioni nevose annunciate hanno portato infatti stamane i fiocchi di neve anche a bassa quota nel capoluogo dove si è assistito a un raffreddamento delle temperature di circa 6-8° C. L’assessore comunale alla Protezione Civile, Rudy Di Stefano, ha reso noto che per il momento i capocantonieri stanno monitorando a bordo delle autovetture la situazione delle frazioni. “La situazione per ora è tranquilla – ha detto Di Stefano – abbiamo scorte di sale a sufficienza anche se nel pomeriggio la situazione dovrebbe migliorare. Tuttavia nel dubbio siamo pronti”. Un leggero aumento delle temperature si avrà tra giovedì e venerdì.

Leave a Comment