Trasporto urbano, il Comune ripristina le corse soppresse

TERAMO – Da domani saranno ripristinate le corse urbane che erano state soppresse dal Comune dopo i tagli imposti operati dalla Regione Abruzzo. In particolare, secondo quanto reso noto l’assessore al Traffico, Giorgio Di Giovangiacomo che puntualizza come a via de Albentiis, come già anticipato nei giorni scorsi, transiterà il bus navetta completamente gratuito, introducendo così un servizio nuovo che prima non c’era mentre a Piano Solare saranno ripristinate 8 corse per la linea 4 (quattro la mattina e quattro il pomeriggio). Grazie ad alcune economie fatte dall’amministrazione saranno inoltre introdotte altre due corse serali nella zona di Putignano-Piano della Lenta consentendo all’autobus di poter meglio servire anche la frazione di Villa Gesso nelle ore serali. Una corsa in più è stata aggiudicata anche a Villa Mosca. Per la soddisfazione degli studenti universitari, particolarmente contrariati dai tagli effettuati sulla linea 6, sono state ripristinate tutte le corse con gli stessi orari e lo stesso percorso effettuati precedentemente. L’intesa, che prevede anche il prolungamento dell’orario di una decina di minuti del bus navetta che passa in via Savini, è stata raggiunta dopo una serie di incontri tra l’Ufficio Traffico e la Baltour che gestisce il servizio urbano. “In questo modo -dichiara l’assessore Di Giovangiacomo – raccogliamo le esigenze dei cittadini modificando e aggiustando il tiro dove è stato possibile rispetto alle modifiche adottate lo scorso 2 febbraio”.  Per quanto riguarda infine la linea numero 5 quella che serve via Arno (zona Inail), l’assessore ha precisato che bisogna attendere l’approvazione del bilancio (tra aprile e maggio) prima di poter adottare qualsiasi decisione

Leave a Comment