Il Teramo domani a Jesi con la rabbia in corpo

TERAMO- A Jesi con la rabbia di un diavolo. Il campionato di Serie D torna in campo per l’ultimo turno infrasettimanale della stagione 2010/2011. I gironi A, F ed I affrontano la 12^ giornata di ritorno e Cuneo-Aquanera (h 15) è la gara prescelta per la diretta su Rai Sport 1 con la telecronaca di Federico Calcagno ed il commento tecnico di Franco Peccenini. Inoltre, cambia l’orario d’inizio di Recanatese-Civitanovese del girone F (h 18:30), mentre si disputerà a porte chiuse Olympia Agnonese-Renato Curi. Rinviata al 16 marzo (h 15) la partita del girone A Borgosesia-Chiavari. Designazioni arbitrali:Girone F: Bojano-Forlì (Pasquale Boggi di Salerno), Atl. Trivento-Rimini (Roberto Rizzo di Siena), Santegidiese-Venafro (Antonio Carrisi di Brindisi), Recanatese-Civitanovese (Lorenzo Ferrari di Mestre), Santarcangelo-Sambenedettese (Fabrizio Ferrara di Palermo), Miglianico- Fososmbrone (Emanuele Brodo di Viterbo), Atessa Val di Sangro (Matteo Peruzzi di Perugia), Real Rimini-Cesenatico (Andrea Berti di Prato), Jesina-Teramo (Dario Melidoni di Frattamaggiore), Olympia Agnonese-Renato Curi A. (Gabriele Magrini di Città di Castello).La probabile formazione del Teramo. Farò, D’Eustacchio, Russo, Cerchia, Gabrieli, Gattari, Di Paolo (Bolzan), Lo Russo, Arcamone, Gambino, Costa Ferreira.

Leave a Comment