Alluvione, il Consiglio dei Ministri riconosce all'Abruzzo lo stato d'emergenza

TERAMO – Il Consiglio dei Ministri ha appena deliberato lo stato di emergenza per calamità naturale per il territorio abruzzese per l’alluvione che ha colpito il territorio del teramano. Lo ha reso noto l’assessore regionale alla Protezione civile, Gianfranco Giuliante, che è stato informato direttamente dal ministro per le Infrastrutture, Altero Matteoli. "E’ la prima volta che in tempi così brevi, rispetto agli eventi calamitosi che si sono verificati nel teramano, c’è una risposta da parte del Governo – ha affermato Giuliante – si è arrivati a questo ottimo risultato grazie alla collaborazione tra enti locali, assessorato e presidenza della giunta nella stesura della documentazione e grazie alla sinergia con il governo nazionale".

Leave a Comment