Una sala tecnologica alla mensa universitaria

TERAMO – Una sala polifunzionale, con 60 postazioni studio, un Internet point con rete wireless, un’area bar e impianto audio e video, da martedì sarà a disposizione degli studenti universitari che frequentano la mensa a Coste Sant’Agostino. Lo rende noto l’Azienda per il diritto allo studio di Teramo. La sala funzionerà per tre giorni alla settimana, per tre ore al giorno, dalle 13 alle 16, in un primo periodo sperimentale. Se necessario, è utilizzabile anche una seconda sala attrezzata con altre 60 postazioni studio. «Queste sale – afferma il direttore dell’Adsu di Teramo, Silvano Binchi – sono state pensate per offrire degli spazi di incontro e relax ai ragazzi che frequentano la mensa e che intendono soffermarvisi nell’immediato dopo pranzo. E’ bene inoltre precisare che per sistemarle sono stati utilizzati fondi regionali, stanziati e destinati proprio per tale finalità».

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment