Lega Pro: Deferiti alla Disciplinare altri 16 club

TERAMO-Il Procuratore Federale, a seguito della segnalazione della Co.Vi.So.C., ha deferito oggi alla Commissione Disciplinare Nazionale 16 club di Lega Pro ed i rispettivi legali rappresentanti “per non aver utilizzato il conto corrente indicato dalla società al momento della iscrizione al Campionato di competenza per effettuare il pagamento degli emolumenti dovuti ai propri tesserati per le mensilità di luglio, agosto e settembre 2010”. Nello specifico si tratta di: Alessandria, Aversa Normanna, Canavese, Feralpisalò, La Spezia, Lumezzane, Neapolis Mugnano, Nocerina, Paganese, Pavia, Matera, Ravenna, Reggiana, Taranto, Virtus Lanciano, Juve Stabia.

Leave a Comment