Pari opportunità, un Comitato di garanzia in Comune

TERAMO – Allo scopo di promuovere le pari opportunità ed evitare discriminazioni sul lavoro, l’assessore al Personale del Comune di Teramo, Mirella Marchese, dà il via al Comitato unico di garanzia (Cug). Il nuovo orgnao, informa una nota, sostituisce ed unifica i Comitati per le pari opportunità e quelli contro il mobbing istituiti in precedenza, ed è composto in modo paritetico da un componente designato da ciascuna delle organizzazioni sindacali più rappresentative nell’ente e da un pari numero di rappresentanti dell’amministrazione. Il Comitato unico di garanzia, nel cercare di ottimizzare la produttività e i rapporti di lavoro, avrà compiti consultivi e di verifica e opererà in collaborazione con la consigliera o il consigliere nazionale di parità. Nella volonta dell’assessore Marchese il comitato, oltre alla garanzia delle pari opportunità di genere, dovrà farsi garante anche dell’assenza di qualunque forma di discriminazione relativa alla razza, all’origine etnica, alla disabilità, alla religione.

 

Leave a Comment