"Democrazia in pericolo"? Al via un ciclo di incontri di Società Civile

TERAMO – “In difesa della democrazia e della Costituzione” si terranno a partire da sabato una serie di incontri promossi da Società Civile. La rassegna prende il via alle 11 a Pineto, a Villa Filiani, e alle 17 al Municipio di Alba Adriatica dove Massimo Siclari, ordinario di diritto costituzionale all’Università Roma Tre e membro del comitato nazionale per la difesa della Costituzione trattarà il tema “E’ viva la Costituzione”, “un gioco fonetico per fa risuonare l’esclamazione alla Carta e la volontà di ribadire che la legge fondativa dello Stato è tutt’altro che morta, anzi gode di straordinaria vitalità”. “Una rassegna per ricordare a tutti che sulla carta fondante dei nostri principi incombono pericoli tutt’altro che immaginari –si legge nella nota diffusa da Società Civile – che la Costituzione non puo’ essere messa da parte e che e’ giunto il momento di difenderla”. “Si può pensare che i confronti, i dibattiti non servano, che non serva mobilitarsi, perché manifestare è altra cosa rispetto alla politica –conclude la nota – ditelo agli egiziani. Ditelo ai tunisini. Si tratta di immaginare quale Italia vorremo raccontare ai nostri figli e ai nostri nipoti, e di pensare a che cosa risponderemo quando ci verrà chiesto “tu dov’eri?”, “che cosa facevi?”.

Leave a Comment