Corse di cavalli al nucleo industriale

TERAMO – Calesse e cavallo e la corsa clandestina è presto organizzata. Se poi c’è anche un lungo rettilineo come quello davanti alle aziende, è proprio la condizione migliore per mettere a gara la bravura dei fantini. E’ la scena che si è presentata nel primo pomeriggio di oggi ai carabinieri che hanno effettuato un blitz al nucleo industriale di Sant’Atto per sorprendere un nutrito gruppo di rom che aveva inscenato una corsa clandestina di cavalli. Il gruppo utilizzava una casa diroccata tra alcune aziende come base e piccola stalla: è stato qui che i militari hanno trovato gli zingari alle prese con la sistemazione di due cavalli e i preparativi per una serie di gare con tanto di scommesse. Non è escluso che venga rimesso un rapporto alla magistratura con tanto di denunce.

 

Leave a Comment