Traffico in tilt per un… treno in panne

TERAMO – Passaggi a livello bloccati per un treno fermo per un guasto e coda chilometrica di auto per la ripercussione che questo ha avuto lungo la vicina strada statale. E’ successo questa mattina dopo le 11, quando le sbarre dei passaggi a livello di Villa Pavone si sono abbassate improvvisamente per permettere al treno di tornare indiestro fino alla più vicina stazione, quella di San Nicolò. In pratica, per quasi un’ora le macchine che erano al di là della statale 80 sono rimaste "sequestrate" perchè non c’è strada alternativa per ripassare di qua e analoga coda si è formata sul lato della Teramo-Giulianova per chi doveva attraversare verso la zona artigianale.

Leave a Comment