Coltivava marijuana in casa, arrestato

ROSETO – I carabinieri della stazione di Roseto, hanno arrestato in flagranza di reato, per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un giovane incensurato. Mario Giudice, 24 ani, originario di Milano ma residente a Roseto, in casa aveva 4 piante di marijuana di oltre mezzo metro di altezza, attrezzature per la coltivazione, un bilancino di precisione, 3 involucri con circa 10 grammi della stessa sostanze e 2 etti di foglie in essiccazione. Il giovane è stato rinchiuso nel carcere di Castrogno a disposizione del magistrato.

 

 

 

Leave a Comment