Perquisizioni a Teramo contro gli anarchici

TERAMO – Riguarda anche Teramo e alcuni centri della provincia la maxi operazione scattata nella notte contro gli anarco-insurrezionalisti. Sono oltre 300 gli uomini della Polizia di Stato impegnati nell’operazione, come spiegato dal direttore centrale dell’Ucigos, il prefetto Stefano Berrettoni. Ci sono provvedimenti in esecuzione, oltre che a Teramo, anche a Bologna, Ferrara, Modena, Roma, Padova, Trento, Reggio Calabria, Ancona, Torino, Lecce, Napoli, Trieste, Genova, Forlì, Ravenna e Milano. Gli indagati sono accusati di appartenere ad una associazione per delinquere aggravata dalla finalità eversiva, diretta al compimento di azioni delittuose di natura violenta contro
persone e cose. Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle 11 presso la Procura di Bologna.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment