A Teramo la pianista che ha incantato Papa Benedetto XVI

TERAMO – La Sala Polifunzionale della Provincia di Teramo ospita venerdì, alle 21, il concerto della pianista Jin Ju, famosa in tutto il mondo per l’incredibile performance nella Sala Nervi di Città del Vaticano, davanti a 5000 persone e trasmessa in mondovisione, dove si è esibita su sette pianoforti d’epoca (dagli inizi del sec. XIX ai nostri giorni) per papa Benedetto XVI. L’evento rientra all’interno della Stagione dei Concerti organizzata dalla“Primo Riccitelli”. Il programma prevede l’esecuzione di brani di Chopin. Debussy, Stravinsky e Ravel. Premiata in prestigiosi concorsi internazionali quali il Cajkovskij di Mosca e il Queen Elizabeth di Bruxelles, Jin Ju si è esibita nei cinque continenti suonando nelle più importanti sale da concerto, come la Konzerthaus di Berlino e Vienna, la Bridgewater Hall di Manchester, la Sala Grande del Conservatorio di Mosca e il Palais de Beaux Arts di Bruxelles, la Sala Verdi di Milano, il Teatro della Pergola di Firenze. In Cina è regolarmente invitata a suonare in tutte le principali sale da concerto, e si è esibita inoltre nella Città Proibita. I suoi concerti sono trasmessi in tutto il mondo, ha inciso per “Frame” e dal 2010 ha firmato un contratto di esclusiva con l’etichetta tedesca “Mdg”. E’ membro di facoltà al Conservatorio Centrale di Pechino e ha insegnato al Royal Northern Music College di Manchester. Ha tenuto e tiene numerose masterclass in Cina, Europa e Stati Uniti ed è docente presso l’Accademia pianistica internazionale di Imola. Gli ultimi biglietti disponibili saranno in vendita, il giorno del concerto, dalle 20.15, nella Sala Polifunzionale della Provincia.

Leave a Comment