Il Comune impone a Sogesa di raccogliere i rifiuti

TERAMO – Il Comune di Giulianova ha imposto a Sogesa di effettuare il servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti nel suo territorio. Lo ha stabilito il sindaco Francesco Mastromauro, con una ordinanza che fa seguito alla delibera del 5 aprile scorso: Sogesa deve accettare il servizio con «le stesse modalità già in atto e poste in essere» dalla società per conto di CIRSU, conferendo – si legge ancora nell’ordinanza – «la porzione indifferenziata presso il P.T.R. di Montesilvano per il successivo avvio alle attività di trattamento, recupero e/o smaltimento e, per le parti differenziate, nelle stesse discariche che attualmente le ricevono». «Questa ordinanza – ha spiegato Mastromauro – si è resa necessaria per garantire la continuità del servizio di igiene urbana per i prossimi sei mesi ma anche la tutela dei livelli occupazionali nelle more dell’individuazione del gestore unico del ciclo integrato dei rifiuti da parte dell’Autorità d’Ambito dell’Ato 1 di Teramo». 

 

 

 

 

 

Leave a Comment