Il Teramo riscopre il secondo posto, Santarcangelo quasi campione

TERAMO- Il Teramo con una doppietta firmata da Arcamone e da Orta ha battuto il retrocesso Fossombrone, in vetta Santarcangelo ha battuto la Sant, il Rimini è stato battuto in casa dal Forlì e così i biancorossi di cifaldi avvicinano i romagnoli al secondo posto con una sola lunghezza di differenza. RISULTATI 36ª GIORNATA Bojano-Atessa Val di Sangro 0-1, Teramo-Fossombrone 2-0, Atletico Trivento-Cesenatico 1-1, Renato Curi Angolana-Civitanovese 2-2, Rimini-Forlì 0-1, Jesina-Luco Canistro 3-2, Recanatese-Real Rimini 0-0, Miglianico-Samb 1-2, Santarcangelo-Santegidiese 1-0, Olympia Agnonese-Venafro 1-1. CLASSIFICA Santarcangelo 74, Rimini 68, Teramo 67, Forlì 62, Jesina 58, Santegidiese 54, Renato Curi Angolana 52, Samb e Civitanovese 51, Real Rimini e Recanatese 50, Luco Canistro e Atletico Trivento 48, Olympia Agnonese 47, Atessa Val di Sangro e Venafro 46, Cesenatico e Miglianico 32, Fossombrone 22, Bojano 10.Santegidiese penalizzata di 1 punto. PROSSIMO TURNO (Domenica 1° maggio 2011) Real Rimini-Atletico Trivento, Santarcangelo-Bojano, Civitanovese-Forlì, Santegidiese-Jesina, Luco Canistro-Miglianico, Atessa Val di Sangro-Olympia Agnonese, Fossombrone-Recanatese, Cesenatico-Renato Curi Angolana, Venafro-Rimini, Samb-Teramo

Leave a Comment