Firma digitale, la Camera di commercio di Teramo prima in Italia

TERAMO – La Camera di Commercio di Teramo è protagonista nella sperimentazione ed avviamento della firma digitale da parte della nuova autorità di certificazione, diventando così la prima Camera a livello nazionale nel rilasciare i nuovi dispositivi contenenti i certificati digitali del fornitore Aruba Pec-Actalis. Si sottolinea l’importanza di tale indicazione da parte della Società InfoCamere per lo sviluppo e la diffusione dei nuovi strumenti di firma digitale che, oggi, sono sempre più indispensabili nel processo di digitalizzazione documentale. La scelta è caduta sull’ente camerale per essersi distinto sia nel processo di informatizzazione di tutti i procedimenti amministrativi, che per essersi collocato ,con il proprio registro delle imprese, tra le prime cinque Camere di Commercio italiane che hanno dimostrato di attenersi, in modo rigoroso , ai tempi previsti dalla legge per l’istruttoria delle pratiche telematiche societarie.

 

Leave a Comment