BancaTercas, in palio due punti pesantissimi

TERAMO – Determinante in chiave salvezza il match in programma domani sera al PalaScapriano alle 20,30 tra la Banca Tercas Teramo e la Fabi Shoes Montegranaro. Due punti in palio pesantissimi per rimanere aggrappati alla serie A. Lulli e compagni sono consapevoli che domani sera non si può sbagliare assolutamente. Determinante, ancora una volta, sarà l’apporto del pubblico di casa che dovrà spingere i biancorossi al successo. “La partita con Montegranaro – sottolinea coach Gramagli – arriva al culmine di una settimana complessa dal punto di vista fisico, nella quale tanti piccoli intoppi hanno condizionato la nostra preparazione. Credo però – prosegue Ramagli – che l’aspetto prevalente sia la presenza mentale e la carica emotiva che sicuramente la partita offre. In un momento così difficile e al tempo stesso importante per la squadra e per il club, dovremo spremere fino all’ultima stilla di energia per raggiungere una vittoria che ci terrebbe in corsa fino alla fine, nell’ottica del raggiungimento della salvezza”. La squadra di Stefano Pillastrini è reduce dalla sconfitta maturata ad Ancona domenica scorsa, con la Scavolini Siviglia Pesaro ( 66-55). In classifica la squadra marchigiana è collocata al 13° posto con 20 punti all’attivo, frutto di 10 vittorie e 16 sconfitte. Nella sfida di andata, Montegranaro si impose 80-83. Teramo quindi, per ribaltare la differenza canestri, dovrà domani sera vincere con 4 punti di scarto. Per la gara sono designati i seguenti arbitri: Roberto Chiari di Ponzano Veneto (TV), Paolo Taurino di Vignale (MO), Saverio Lanzarini di Bologna.

Leave a Comment