Il Pdl punta su Pavone per esportare il "modello Teramo" a Roseto

TERAMO – E’ stata inaugurata ieri sera a Roseto in Via Nazionale (largo Santa Filomena) la sede elettorale del candidato sindaco per il centrodestra, Enio Pavone. "Questa è un’occasione irripetibile – ha dichiarato Pavone – per portare Roseto ad avere finalmente un ruolo di primo piano nel panorama turistico, non solo regionale, ma anche nazionale". “Sono convinto che il modello Teramo sarà esportato anche a Roseto – ha dichiarato il segretario generale della Regione, Enrico Mazzarelli – il 16 sera saremo tutti qui a festeggiare un cambiamento epocale”. “La sede elettorale – ha concluso Pavone – rappresenta un luogo di incontro e di apertura verso gli elettori, il posto nel quale le esigenze dei cittadini potranno essere accolte nel segno della reale partecipazione democratica". Nei prossimi giorni verrà inaugurata anche una sede elettorale a Cologna Spiaggia. Erano presenti, tra gli altri, l’assessore regionale ai Trasporti Giandonato Morra, l’assessore regionale al Turismo Mauro Di Dalmazio, il presidente della Provincia, Valter Catarra, il sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, il sindaco di Morro D’Oro, Mario De Sanctis, il sindaco di Sant’ Omero, Alberto Pompizi e tutti i candidati delle sette liste della coalizione: Pdl, Liberalsocialisti, La Destra, Lega Nord Abruzzo, Udc, Il Popolo di Roseto e Insieme per Roseto.

Leave a Comment