Riparte la Ludoteca al Parco della Scienza

TERAMO – Da lunedì prossimo riparte la Ludoteca Tecnico Scientifica al Parco della Scienza, le cui attività sono rivoltge agli studenti delle scuole elementari e delle scuole medie di tutto l’Abruzzo. Lo fa sapere l’Università di Teramo che gestisce il progetto finanziato all’interno del Por Abruzzo. Il tema della terza edizione della ludoteca è quello delle energie rinnovabili. Le visite ‘animate’ saranno effettuate su prenotazione e con trasporto gratuito, dal lunedì al sabato dalle 9 alle 13.30, per un numero massimo di due classi al giorno. All’interno del progetto ci sarà anche un corso gratuito di Ludodidattica rivolto ai docenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado, in programma dal 23 al 25 maggio dalle 14 alle 20, sempre al Parco della Scienza (prenotazioni via fax dal lunedì al venerdì). La Ludoteca aprirà al pubblico e alle famiglie il 15 e il 22 maggio, dalle 9.30 e in questo caso non c’è bisogno di prenotazione. All’interno della Ludoteca Tecnico Scientifica sono attivate tre postazioni: acqua (energia idrica), vento (eolica) e sole (solare). I tutor guideranno i ragazzi in un percorso interattivo di attività ludiche ideate per stimolare il gusto dell’osservazione, il desiderio di capire, il piacere di cercare e trovare risposte sulla base dell’esperienza, vissuta e delle deduzioni logiche. Il 30 maggio è in programma la cerimonia di premiazione del concorso "Ludoteca 2011": saranno presentate le attività sperimentali e le esperienze tecnico-scientifiche più innovative realizzate dalle scuole abruzzesi nell’ambito delle attività scolastiche 2010-2011.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a Comment