Il Teramo pensa alla Jesina, il Rimini al Tar

TERAMO- Mentre il Teramo affila le armi per la gara con la Jesina in programma domenica allo stadioi, il Rimini preme sul Tar. Infatti la società attraverso il proprio legale, Paco D’Onofrio, noto avvocato bolognese ha chiesto la discussione d’urgenza dell’udienza al Tar per la vicenda Agnonese. Obiettivo, ottenere la sospensiva della sentenza del Coni e quindi i tre punti che permetterebbero al Rimini di affrontare gli spareggi da seconda e quindi di affrontare la Jesina.

Leave a Comment