Sanità, il ministro Fazio promuove l'Abruzzo

TERAMO – "Ci sono alcune regioni che stanno dimostrando di procedere secondo i piani di rientro. Lazio e Sicilia sono sicuramente tra queste. Così come sta andando bene anche l’Abruzzo". Lo ha detto il ministro della Salute,
Ferruccio Fazio, a margine del convegno ‘Federalismo e costi standard: il caso della sanita”, in occasione del Forum sulla Pubblica Amministrazione. Secondo il ministro "il problema non è di andare a vedere due o tre regioni, bisogna prendere i piani di rientro perchè  l’idea è quella di portare le regioni che hanno dei problemi al
livello di quelle che hanno buone pratiche". Mentre, ha aggiunto, "come questo avviene è abbastanza irrilevante". Per Fazio, quindi, "il problema non è il costo secco, ma quello di vedere chi ha le buone pratiche, che non significano solo indici di appropriatezza in ordine, ma anche conti in ordine, la filosofia non parte dal costo ma dalla qualità e quindi dalla riduzione degli sprechi e dal governo dell’appropriatezza. Il termine costi standard porta a pensare che si parte dal costo ma in realtà non è così".

Leave a Comment