Elena sottoposta a un delicato intervento chirugico

TERAMO – Dopo i primissimi, deboli, segnali prognostici positivi registrati nella scorsa notte, torna a salire la preoccupazione per le condizioni della piccola Elena, sottoposta in queste ore a un delicato intervento neurochirurgico dopo un repentino peggioramento delle suo condizioni cliniche. La bambina di 22 mesi è stata ricoverata nel presidio materno-infantile di Ancona in stato di coma dopo essere stata dimenticata per cinque ore in auto dal padre a Teramo. Elena non è ancora fuori pericolo di vita e i medici dell’ospedale Salesi per ora non si esprimono.

 

Leave a Comment