Scossa di terremoto a L'Aquila

L’AQUILA – La terra è tornata a tremare a L’Aquila. Una scossa di magnitudo 3.2, alle 21.17, ha fatto ripiombare gli Aquilani, che l’hanno avvertita tutti in maniera netta e drammatica, nell’incubo. Nessun danno di rilievo, fortunatamente, è rimasto sulla scia di questa nuova scossa (epicentro nell’Aquilano, profondità 8.9) ma la popolazione, ovviamente, ha risposto con spavento e preoccupazione alla nuova "provocazione" ricevuta in maniera distinta nel capoluogo e sull’intero territorio devastato dal sisma nell’aprile di due anni fa.

Leave a Comment