Cade dalla moto e muore mentre fa motocross

ISOLA DEL GRAN SASSO – E’ caduto con la moto mentre faceva motocross con alcuni amici e ha battuto la testa contro un paletto di cemento. E’ morto così, nonostante indossasse il casco, Yari Fasci, meccanico di 29 anni di Colledara. La tragedia si è consumata questa mattina poco dopo le 11, in un tracciato sterrato all’interno di un appezzamento privato a Casale San Nicola di Isola del Gran Sasso. I soccorsi, soprattutto degli amici che erano con le moto assieme al meccanico, sono stati immediati, portati anche con l’ambulanza e l’elicottero del 118 decollato dall’Aquila. Purtroppo non sono serviti perchè il giovane appassionato di cross è deceduto praticamente sul colpo.

Leave a Comment