Vino, nel weekend 45 cantine aperte

TERAMO – Saranno aperte 45 delle 52 cantine aderenti al Movimento Turismo del Vino Abruzzo per la 16/a
edizione di ‘Cantine Aperte’ in programma nel prossimo fine settimana, sabato 28 e domenica 29 maggio dalle 10 alle 20. "Si tratta di un appuntamento – ha dichiarato l’assessore all’Agricoltura, Mauro Febbo – che sta per raggiungere la maggiore età e che quindi inizia ad avere numeri importanti, a dimostrazione di come l’interesse per il nostro prodotto sia in continua crescita. ‘Cantine Aperte’ è la dimostrazione di come si possa promuovere il vino abruzzese, coniugandolo con le altre tipicità ed eccellenze enogastronomiche della nostra regione. In manifestazioni come questa si fondono in un unicum vincente vino e tipicità abruzzesi, proponendo ai visitatori e ai nostri consumatori, grazie anche alla presenza di chef di fama internazionale, il meglio dell’agricoltura della nostra regione che continua a privilegiare la genuinità e la qualità dei prodotti. Vino e cucina rappresentano sempre più un binomio perfetto". A Teramo saranno 5 le aziende aderenti all’iniziativa e aperte nel fine settimana: San Lorenzo Vini (Castilenti), Azienda agricola Centorame (Casoli di Atri), Tenuta Cerulli Spinozzi (Canzano), La Quercia (Morro d’Oro), Azienda agricola Faraone (Giulianova).  L’assessore ha sottolineato poi l’importanza di veicolare anche fuori dai confini nazionali il prodotto Abruzzo. "I numeri ci dicono che il vino abruzzese continua ad essere sempre più apprezzato. Abbiamo intrapreso da tempo ormai – ha aggiunto – una politica commerciale volta alla promozione dei nostri prodotti anche in ambito internazionale. Penetrare nei mercati europei, inizialmente anche con piccoli numeri, sarebbe fondamemntale per la crescita dell’export". "La promozione dell’Abruzzo passa anche per questi appuntamenti. Abbiamo voluto spalmare le varie kermesse enogastronomiche lungo tutto il periodo estivo, e non solo a luglio ed agosto, in modo da allungare la stagione e proporre fin da oggi, un ricco carnet di appuntamenti che possano rappresentare un momento attrattivo importante".

Leave a Comment