Manifesti abusivi, il circo nel mirino di "Teramo Vivi Città"

TERAMO – L’associazione Teramo Vivi Città torna a denunciare il problema delle affissioni abusive. L’occasione è offerta dall’arrivo del circo che avrebbe imbrattato di manifesti pubblicitari i nuovi lampioni di ponte San Ferdinando. “Teramo Vivi Città contro questo vergognoso fenomeno ha presentato più volte degli esposti al comando di Polizia cittadina – si legge in un comunicato diffuso – ma nulla è cambiato. Perché i Vigili urbani non intervengono per fare rimuovere i cartelli? – domanda il coordinatore Marcello Olivieri -. Perché se un cittadino sporca viene multato ed il circo no?” Una situazione inaccettabile, e che non risparmia abitazioni private, secondo l’associazione che conclude chiedendo controlli più rigorosi.

Leave a Comment